Crea sito

Tonnarelli cacio e pepe

Tonnarelli cacio e pepe  La Chitarra È un utensile tradizionale abruzzese in legno e corde, da cui il nome chitarra. Si tratta di un piccolo telaio che si usa per realizzare facilmente gli spaghetti in casa. Scegliete un Pecorino non troppo stagionato, che sciolto con l’acqua rischia meno di formare grumi. Tempo di preparazione 40 minuti, Difficoltà Media Pochissimi ingredienti per un primo piatto ricco di sapore. I tonnarelli sono il formato classico della ricetta laziale, ma il cacio e pepe è ottimo anche con gli spaghetti i rigatoni o le mezze maniche. Ingredienti per 4 persone Per i Tonnarelli: 400 g di farina di semola rimacinata di grano duro, 4 uova Per il Condimento: 300 g di Pecorino Romano Dop, sale, pepe nero Procedimento: Impastare le uova con la farina fino a ottenere un composto omogeneo; formare un panetto, avvolgerlo nella pellicola trasparente e lasciar riposare per circa 10 minuti. Stendere l’impasto con il matterello per ottenere una sfoglia dello spessore di almeno 4 mm, poi utilizzando la chitarra per pasta, appoggiare la sfoglia sulla chitarra, passare sopra il matterello pressando bene, così da ottenere i tonnarelli. Cuocere i tonnarelli in acqua bollente salata. Nel frattempo tostare il pepe macinato in una padella, aggiungere un po’ di acqua di cottura della pasta e una manciata di Pecorino. Scolare i tonnarelli nella padella e aggiungere ancora Pecorino; mantecare fino a ottenere un condimento cremoso. Servire i tonnarelli ben caldi in un piatto da portata. https://www.buongustaiag.it/tonnarelli-cacio-e-pepe/

Pubblicato da buongustaiag

Ciao, il mio nome e' Giuliana, adoro preparare ricette buonissime, gustose e pranzi stuzzicanti. Vi aspetto con commenti e discussioni, anche critiche se utili per migliorare.

Lascia un commento